Museo Galileo
english
indietro
Museo Virtuale
Sezione di Sala VII
 Gli strumenti di Galileo

Galileo non si distinse solo come autore di teorie scientifiche rivoluzionarie, come quella del movimento, elemento fondamentale per l'affermazione della visione copernicana della struttura dell'universo. Raggiunse vertici di eccellenza anche nell'ideazione e costruzione di strumenti innovativi. Basta pensare al compasso geometrico e militare, un dispositivo compatto capace di eseguire un numero elevatissimo di operazioni di uso civile e militare. Oppure al termoscopio, col quale aprì la via a ricerche dalle quali sarebbe scaturito il moderno termometro. Notevole fu anche l'impegno profuso per comprendere la natura e il modo di operare della forza magnetica, attestato da riflessioni teoriche ed esperimenti sulle calamite.

Oggetti
Calamita armata

Calamita armata

Inv. 2431
Costruttore sconosciuto, ca. 1608

Calamite armate

Calamite armate

Inv. 6, 7, 8, 9, 10, 11
Costruttore sconosciuto, primo decennio sec. XVII

Compasso di proporzione

Compasso di proporzione

Inv. 2430
Galileo Galilei, ca. 1606

Grande calamita armata

Grande calamita armata

Inv. 542
Costruttore sconosciuto, primo decennio sec. XVII

Le operazioni del compasso geometrico e militare, Galileo Galilei (facsimile)

Le operazioni del compasso geometrico e militare, Galileo Galilei (facsimile)

Firenze, Museo Galileo, MED 2023
Galileo Galilei, Padova, originale 1606 / facsimile 2010

Microscopio composto galileiano

Microscopio composto galileiano

Inv. 3429
Giuseppe Campani [attr.], Fattura italiana, seconda metà sec. XVII

Termoscopio

Termoscopio

Inv. 3743
Costruttore sconosciuto, Firenze, metà sec. XVII

Termoscopio

Termoscopio

Inv. 2444
Costruttore sconosciuto, sec. XIX (riproduzione)